“Veniamo a fare il tampone gratis”, è una truffa!

Coronavirus, attenzione alle telefonate dei falsi sanitari della Croce Rossa: “Veniamo a fare il tampone gratis”. È una truffa!

Per il momento non ci sarebbero casi andati a segno, ma solo tentativi. Presi di mira soprattutto gli anziani. Si consiglia di contattare immediatamente le forze dell’ordine nel caso dovessero arrivare telefonate o presentarsi a casa persone che si professano medici o paramedici, anche se in divisa.

A segnalare questa ignobile truffa è la stessa Croce Rossa Italiana.

“Nessuna attività porta a porta per tampone orale da parte di Croce Rossa. Tali attività, non hanno nulla a che vedere con Croce Rossa e gli individui che le realizzano, benché in divisa, non appartengono alla nostra associazione e hanno il solo scopo di introdursi in maniera illegittima nelle abitazioni, con intenti di sciacallaggio”

Write a comment